Al Ministro Bianchi inserire capitolo su infanzia nel pnrr

“Sul tema 0/6 faccio una domanda diretta al ministro Bianchi perché il tema ha poca attenzione nel PNRR così come è stato disegnato fino a ora. Per esempio nel piano ci sono alcuni interventi importanti sparpagliati. Poi non penso sia giusto concentrarsi solo su edilizia, tablet o banchi quando si parla di scuola. Al centro vanno invece messi i bambini e le bambine. 

Io chiedo quindi al ministro se ha la volontà di sposare quanto stiamo discutendo con ministri, e a breve anche con il presidente Draghi, affinché nel PNRR ci sia un capitolo specifico dedicato a infanzia e adolescenza che non rappresenti una richiesta aggiuntiva di risorse bensì un framework teorico che dica in maniera chiara cosa vogliamo fare sull’infanzia. Tutti diciamo che gli interventi sull’infanzia sono il nostro futuro: bene, allora mettiamo per iscritto come immaginiamo questo futuro. Le misure già previste ci sono e verranno limate ma senza un riconoscimento di dignità alle politiche per l’infanzia rischiamo di perdere una grandissima occasione”. 

Lo ha detto il deputato del Pd Paolo Lattanzio, membro della Commissione Cultura della Camera, durante l’audizione del ministro dell’istruzione Patrizio Bianchi.