Attenzione a infiltrazioni mafiose nelle liste per le elezioni nei piccoli comuni

La storia degli scioglimenti dei Comuni per mafia parla chiaro, ed individua in questi centri, piccoli ma ricchi e strategicamente fondamentali, dei nervi scoperti dello Stato che possono diventare oggetto di attacco mafioso

Esprimo preoccupazione per eventuali infiltrazioni mafiose nelle liste per le elezioni amministrative nei piccoli comuni. A preoccuparmi non sono tanto i grandi Comuni, i Capoluoghi di Provincia, sui quali la Commissione Antimafia sta vigilando. 

Credo si dovrebbe prestare grande attenzione anche ai “piccoli”, a quei comuni lontani dal centro, a quelle periferie dei grossi agglomerati urbani dove molto spesso il controllo è più complesso e le infiltrazioni sono più infide.

Del resto la storia degli scioglimenti dei Comuni per mafia parla chiaro, ed individua in questi centri, piccoli ma ricchi e strategicamente fondamentali, dei nervi scoperti dello Stato che possono diventare oggetto di attacco mafioso.