Position paper - Scuola giugno 2020

Ad ormai due mesi dall’esplosione in Italia della crisi sanitaria legata al diffondersi del Coronavirus, abbiamo visto ormai cambiare tutti gli aspetti della nostra esistenza, individuale e collettiva.

Mai avremmo pensato di dover affrontare il dramma di circa 24.000 morti in meno di due mesi, la rinuncia forzata a piangere i morti e a celebrare matrimoni, la quarantena nelle nostre case e il distanziamento sociale dai nostri cari.



Position paper - Scuola giugno 2020

scarica il file